Formula 1 a Roma? C’è già stata

Formula 1 a Roma? C’è già stata

Ammettiamolo, tolto il caso delle due edizioni di Formula E del 2018-2019, Roma e Motorsport sono parole che è difficile accomunare. Anzi la Formula E, dopo tantissimi anni, ha riportato la città eterna sotto i riflettori degli sport motoristici, dei quali era da anni sprovvista. Tuttavia, non solo storicamente il Motorsport ha visto in Roma una tappa interessante, ma una volta è capitato che la stessa Formula 1 ci gareggiasse.

Parliamo del 6 Giugno 1954. Gara non valida per il campionato mondiale. Era un periodo in cui qualsiasi posto poco frequentato era un luogo perfetto per creare un circuito. In fondo, allora i piloti erano pronti a tutto.

Il circuito in questione era ricavato da un pezzo della Pineta di Castel Fusano, vicino a Ostia. Misurava 7 Km circa di lunghezza, e contava addirittura di una curva parabolica (ancora visibile, se siete di quelle parti). Purtroppo non ho trovato alcuna foto su Internet di tale curva, e le tempistiche non mi permettono di andare sul posto per scattarla di persona (cosa che sicuramente farò in futuro, magari in occasione di un altro articolo).

In ogni caso, il Gran Premio “Roma” di Formula 1 video i 15 piloti presenti allo schieramento (tra cui anche il celebre Stirling Moss) compiere 60 giri del Circuito, per una distanza complessiva di oltre 455 Km. Vinse Onofre Marimon, su Maserati 250F.

Avatar

Luca Martinelli, appassionato di Motorsport da anni. Segue con interesse qualsiasi tipo di gara, ma in particolare la Formula 1. Molto interessato alla storia di essa, scrive articoli storici ma anche di analisi e/o confronto sulla Formula 1 attuale